SABATINI 2022
Contributo fino al 30%

INVESTIMENTI

Possono beneficiare dell’agevolazione le micro, piccole e medie imprese (PMI) che alla data di presentazione della domanda:

  • hanno una sede operativa in Italia; (ad eccezione di quanto previsto nel paragrafo successivo);
  • sono regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle imprese ovvero nel Registro delle imprese di pesca (ad eccezione di quanto previsto nel paragrafo successivo);
  • sono nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non sono in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali;
  • non rientrano tra i soggetti che hanno ricevuto e, successivamente, non rimborsato o depositato in un conto bloccato gli aiuti individuati quali illegali o incompatibili dalla Commissione europea;
  • non si trovano in condizioni tali da risultare “imprese in difficoltà” così come individuate nei rispettivi regolamenti unionali di settore.

SPESE AMMISSIBILI

Per beneficiare del contributo, gli investimenti devono riguardare macchine agricole (trattori, macchine da raccolta e attrezzature) NUOVE e non SOSTITUZIONI del parco esistente.

Il NUOVO investimento deve inoltre

  • essere finalizzato con un finanziamento dalla durata massima di 5 anni
  • il contributo è determinato in via convenzionale su un finanziamento di 5 anni al tasso del 2,75%
  • il bene oggetto di contributo non può essere alienato prima di 3 anni di utilizzo

CONTRIBUTO

  • il contributo è maggiorato del 30% (pari al 3,575% annuo) per gli investimenti 4.0. Non è possibile richiedere il contributo ordinario (2,75%) laddove sia stata presentata la domanda per il contributo maggiorato del 3,575%

VALIDITÀ

Per beneficiare del contributo nell’anno 2021 l’azienda richiedente è tenuta a presentare la domanda e ricevere approvazione del finanziamento entro fine dicembre 2021. Successivamente, una volta stipulato il finanziamento, si hanno 12 mesi di tempo per il completare l’investimento.

Considerata l’emergenza da Covid-19, con circolare direttoriale 29 aprile 2020, il MI.SE. ha riconosciuto alle imprese beneficiarie della Nuova Sabatini, specifica proroga di 6 mesi in relazione al termine per la realizzazione degli investimenti e per la trasmissione al Ministero della connessa documentazione.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Accedi

Password dimenticata?

agricoltura di precisione