X7 VT-DRIVE

La sigla VT-DRIVE contraddistingue la trasmissione a variazione continua che trova spazio nella serie McCormick X7, che si compone dei modelli X7.4 VT-Drive e X7.6 VT-Drive. Questa Serie prevede un cambio a variazione continua CVT (Continuous Variable Transmission) che offre infinite velocità da 0 fino al massimo consentito dall’omologazione della nazione nella quale si circola. La Serie X7 VT-Drive è formata dai tre modelli a 4 cilindri X7.440, X7.450 e X7.460 con potenze Power Plus di 147, 160 e 176 cv e dai due modelli a 6 cilindri X7.660 e X7.670 con potenze Power Plus rispettivamente di 181 e 195 cv. I motori sono sempre i Betapower Fuel Efficiency Tier4 interim con sistema SCR. La P.d.F. posteriore ad innesto elettroidraulico offre di serie le quattro velocità 540/540E/1000/1000E rpm, con albero a 6 e a 21 scanalature. La gestione elettronica dell’innesto garantisce sempre un avvio graduale degli attrezzi a vantaggio del comfort e della buona manutenzione della trattrice e degli attrezzi. L’X7 con cambio VT-DRIVE dispone esclusivamente di circuito a centro aperto. Il sollevatore posteriore elettronico garantisce una capacità massima di sollevamento fino a 9300 kg con il sensore di sforzo sui tiranti inferiori. È disponibile anche un sensore radar per le lavorazioni più impegnative. Su richiesta si può dotare la macchina di sollevatore anteriore con capacità di 3500 kg e P.d.F. anteriore, entrambi sono perfettamente integrati alla struttura del trattore aumentandone la versatilità. L’assale anteriore in versione rigida o con sospensioni indipendenti a controllo elettronico offre un angolo massimo di sterzo di 55°, rendendo questi trattori particolarmente maneggevoli. La cabina “Premiere Cab”, un vero e proprio salotto tecnologico, equipaggia tutta la serie e permette di gestire la macchina in modo semplice nel massimo comfort anche grazie ai materiali automotive utilizzati. Fra le innumerevoli dotazioni spiccano di serie il Monitor Touchscreen Data Screen Manager (DSM) da 12” per governare funzioni e settaggi macchina-attrezzi e la sospensione idraulica a controllo elettronico.

 
 

Motori “Betapower fuel efficency” Tier4 interim, con sistema scr

Tutti i modelli X7 sono equipaggiati dei nuovi motori “Betapower Tier4 Interim”. L’X7.4 ha 4 cilindri e cilindrata di 4,5 lt. mentre l’X7.6 ha 6 cilindri e cilindrata di 6,7 lt. l’X7 con trasmissione a variazione continua VT-Drive prevede cinque motori che sviluppano potenze massime di 136, 150, 166 (4 cilindri), 172 e 181 CV (6 cilindri). Tutti i motori hanno in comune il turbocompressore,l’iniezione Common Rail ed il sistema SCR che permette di rispettare la normativa Tier4 interim antinquinamento senza alterare le prestazioni del binomio motoretrattrice. Il sistema SCR prevede l’utilizzo di un secondo fluido (AdBlue®) che, partendo da un apposito serbatoio, viene immesso attraverso un sistema di iniezione nel condotto di scarico e convogliato successivamente nel catalizzatore SCR dove entra in contatto con i gas di scarico abbattendone la quota inquinante. La rinnovata ottimizzazione dell’iniezione elettronica e della combustione abbinata al sistema SCR, permette ai motori di garantire maggior potenza e consumi ridotti con una riserva di coppia di oltre il 40% e quindi con una notevole flessibilità di impiego.

   X7.440 VT DRIVE X7.450 VT DRIVE  X7.460 VT DRIVE X7.660 VT DRIVE X7.670 VT DRIVE
TIER 4 INTERIM / STAGE 3B  BETAPOWER  BETAPOWER  BETAPOWER  BETAPOWER  BETAPOWER
ELECTRONIC HIGH PRESSURE COMMON RAIL
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
TURBO/INTERCOOLER ARIA-ARIA
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
POTENZA MOTORE MAX. CON POWER PLUS A 1900 G/MIN (ISO TR 14396 ECE R120) CV/KW 147/108 160/118 176/129 181/133 195/143

POTENZA MOTORE NOMINALE CON POWER PLUS A 2200 G/MIN (ISO TR 14396 ECE R120)CV/KW

136/100 152/112 170/125 175/129 191/140
POTENZA MOTORE MAX A 1900 G/MIN (ISO TR 14396 ECE R120) CV/KW 136/100 150/111 166/122 172/126 181/133
POTENZA MOTORE NOMINALE A 2200 G/MIN (ISO TR 14396 ECE R120) CV/KW 124/91 140/103 159/117 165/121 176/129
REGIME NOMINALE 2200 2200 2200 2200 2200
COPPIA MASSIMA (CON POWER PLUS)  NM 581 (620) 633 (671) 693 (693) 718 (765)  752 ( 810) 
RISERVA DI COPPIA (CON POWER PLUS) 47% (43%) 41% (38%) 37% (28%) 36%(37%) 34%(33%)
ALESAGGIO / CORSA 104 / 132 104 / 132 104 / 132 104 / 132 104 / 132
CILINDRATA / N° DI CILINDRI / N° V ALVOLE 4500 / 4 / 16 4500 / 4 / 16 4500 / 4 / 16 6728 / 6 / 24 6728 / 6 / 24
SISTEMA DI SCARICO S.C.R.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
CAPACITÀ SERBATOIO ADBLUE 38 38 38 38 38
CAPACITÀ SERBATOIO CARBURANTE 280 280 280 320  320 
  • di serie
 
 

Trasmissione ”VT-Drive” a variazione continua

La sigla “VT-Drive” contraddistingue la trasmissione a variazione continua CVT (Continuous Variable Transmission) di McCormick che offre infinite velocità da 0 fino al massimo permesso dalla
omologazione della nazione in cui si circola. La trasmissione dispone di 4 intervalli di velocità e ognuno ha caratteristiche diverse di utilizzo:
INTERVALLO 1 CREEPER 0,5 - 3 KM/H
INTERVALLO 2 FIELD 1 0,5 - 12 KM/H
INTERVALLO 3 FIELD 2 0,5 - 21 KM/H
INTERVALLO 4 TRANSPORT 0,5 - 40 o 50 KM/H
Il cambio VT-Drive ha 4 modalità di funzionamento:
A: AUTO MODE
La gestione elettronica prende il controllo del regime di giri motore e del rapporto di trasmissione (rispettando le prestazioni impostate con il potenziometro (P) (fig.B) presente sul bracciolo) in modo da raggiungere la velocità richiesta.
B: MANUAL MODE
L’operatore fissa il regime di giri motore attraverso l’acceleratore manuale. La gestione elettronica prende il controllo del rapporto di trasmissione in modo da raggiungere la velocità richiesta.
C: PTO MODE
L’operatore fissa il regime di giri motore attraverso l’acceleratore manuale. La gestione elettronica prende il controllo del rapporto di trasmissione in modo da raggiungere la velocità richiesta PTO accesa.
D: CRUISE MODE
L’operatore seleziona la velocità veicolo e questa rimane costante.

 

Cabina Premiere Cab

La cabina “Premiere Cab” a due anni dal lancio della serie X7 subisce un aggiornamento ergonomico ed estetico che rendere ancora più semplice e confortevole la gestione della macchina per consentire all’operatore di lavorare per ore senza alcuno stress in un ambiente perfetto e sicuro. La struttura della cabina non cambia, sempre a 4 montanti con piattaforma piana e porte incernierate posteriormente, offre una visibilità ineguagliabile con l’impiego di un parabrezza integrale panoramico e un comodo accesso per l’operatore. Il sedile è in alcantara, con piastra girevole, schienale climatizzato, con sospensione pneumatica dinamica, regolazione automatica dell’altezza, con bracciolo destro multifunzione che raggruppa tutti i principali comandi e sul quale è staffato lo schermo Touch Screen di 12” DSM che gestisce le performance e la configurazione delle funzionalità della trattrice. Il volante telescopico e reclinabile è solidale con il cruscotto. L’aggiunta di uno specchietto interno, ulteriori prese 12 volt, utili per l’alimentazione dei dispositivi portatili, il porta bottiglia e la cover del tetto apribile si aggiungono infine alla dotazione di base. La rinnovata pressurizzazione permette di isolare perfettamente l’ambiente di lavoro dall’esterno con un basso livello di rumorosità pari a 70 db e sul tetto l’efficacissimo sistema di climatizzazione automatica permette una distribuzione ottimale dell’aria trattata in presenza di qualsiasi clima. La sospensione idraulica della cabina a gestione elettronica è disponibile a richiesta.

 
 

Super potenza idraulica ed elettronica per la gestione degli attrezzi

CIRCUITO IDRAULICO SENSIBILE AL CARICO
L’impianto idraulico della Serie X7 a centro chiuso con pompa a portata variabile regola costantemente la disponibilità d’olio in funzione delle necessità, mostrando una grande sensibilità
del circuito ed evitando inutili assorbimenti di potenza. Il circuito da 167lt/min totali ne invia fino a 123 al sollevatore ed ai distributori, permettendo l’utilizzo di tutte le attrezzature idrauliche anche in contemporanea.
SOLLEVATORE ELETTRONICO
Il comando principale in posizione estremamente ergonomica ed istintiva sulla leva joystick multifunzione, associato alle regolazioni presenti sul bracciolo, consente all’operatore di utilizzare gli attrezzi con il massimo comfort e facilità di controllo grazie anche ad una elettronica di precisione. Il sollevatore posteriore è dotato di sensori di sforzo posizionati sui bracci inferiori e la capacità di sollevamento massima di 9300 kg con l’attacco a tre punti di III cat.
DISTRIBUTORI SUPPLEMENTARI
Sono disponibili fino a 7 distributori doppio effetto comandati elettroidraulicamente. Un comando è posizionato sul joystick multifunzione, sul bracciolo si trovano tre comandi fingertips ed un minijoystick che governa due distributori che possono essere dedicati alla movimentazione di un eventuale sollevatore o caricatore frontale.

 

DIMENSIONI E PESI

  X7.440 VT DRIVE X7.450 VT DRIVE X7.460 VT DRIVE X7.660 VT DRIVE X7.670 VT DRIVE
PNEUMATICI ANTERIORI 540/65R28 540/65R28 540/65R28  540/65R28  540/65R28
PNEUMATICI POSTERIORI 650/65R38 650/65R38 650/65R38  650/65R38  650/65R42
LUNGHEZZA MAX (CON ZAVORRE)  MM 5070 5070 5070 5260 5360
LARGHEZZA MINIMA   MM 2430 2430 2430 2430 2430
PASSO   MM 2600 2600 2600 2820 2820
ALTEZZA DELLA CABINA MM 2920 2920 2920 2920 3055
LUCE LIBERA AL SUOLO MM 485 485 485 550 550
PESO TOTALE SENZA ZAVORRE KG 6850 6850 6850 7160 7360

 

 
 

Brochure

CLICCA PER SCARICARE

PDF7.22 MB

Flyer

CLICCA PER SCARICARE

PDF0.42 MB